Bolina Ingegneria

COPERTURA IN ACCIAIO DELLA "ENTRANCE ARCH" DEL LAKHTA CENTER

2016-2017, San Pietroburgo (Russia)

Descrizione

Lakhta Center è il nuovo complesso multifunzionale in costruzione a San Pietroburgo destinato a diventare il quartiere generale del Gruppo Gazprom. Il nuovo grattacielo Lakhta Center sarà il cuore dell'intervento urbano e rappresenterà il più alto edificio mai realizzato sul territorio russo ed europeo (462m di altezza). 

L’attività di progettazione ha riguardato lo sviluppo del Method Statement e del progetto esecutivo delle attrezzature provvisorie per il montaggio della copertura in acciaio della “Entrance Arch” nonché la verifica dei nodi alla base degli archi.

La struttura principale è composta da 4 archi reticolari affiancati e collegati da elementi di infill. La lunghezza alla base degli archi è di circa 95m mentre l’altezza varia da 17 a 21m circa. Le pile provvisorie utilizzate (2 per arco) sono del tipo RENTAL e poggiano su solai in calcestruzzo armato; non potendo essere ancorate direttamente ai solai sono state utilizzate delle basi in acciaio opportunamente zavorrate con degli elementi modulari in c.a. 

I testa pila e gli appoggi provvisori alla base degli archi prevedono dei sistemi di regolazione con martinetti idraulici.

Per il calcolo e la verifica delle strutture è stato impiegato il codice ad elementi finiti Sofistik FEA.

 
« Lista Progetti