Bolina Ingegneria

NUOVO IMPALCATO METALLICO DEL VIADOTTO RAIO (ITALIA)

2018, Teramo (TE)

Descrizione

 

Nel presente lavoro si è eseguito il progetto costruttivo e la modellazione con Tekla Structures del nuovo impalcato metallico del viadotto Raio per gli interventi specifici necessari all’adeguamento sismico secondo NTC2018.

La sede stradale è costituita da due impalcati metallici collegati tra loro da predalles metalliche che saranno parte integrante della soletta collaborante. Il peso totale della struttura metallica è circa di 600ton.

L’impalcato metallico è costituito da 2 travi elettrosaldate collegate tra loro da traversi HEA700 e una trave rompitratta che poggia su di essi.

Il viadotto è in curva e pertanto presenta una sezione a pendenza costante del 5%.

Una delle particolarità dell’impalcato è la presenza di piattabande composte da pannelli sandwich.

Il viadotto è composto da 3 campate (2x33.00m+1x47.20m) per un totale di 113,20m.

Il progetto costruttivo realizzato è costituito da elaborati necessari alla produzione e assemblaggio dei vari elementi che costituiscono l’impalcato.

 

« Lista Progetti