Bolina Ingegneria

ARSENALE - EDIFICI DE LA BIENNALE (ITALIA)

2018, Venezia (VE)

Descrizione

Gli edifici in esame, localizzati nell’area di Venezia Centro Storico e attualmente utilizzati come spazi espositivi, un tempo erano adibiti alle attività dell’industria navale veneziana. Si tratta complessivamente di 6 comparti suddivisi in 21 Unità Minime di Analisi (UMA).

L’approccio adottato per la valutazione della vulnerabilità sismica è stato strutturato in tre fasi: conoscenza preliminare dei manufatti; individuazione di criticità e vulnerabilità locali; calcolo dell’indice di vulnerabilità sismico.

L’analisi si è concentrata sull’osservazione e la verifica dei meccanismi locali di collasso ritenuti significativi per le costruzioni.

Le verifiche sono state svolte tramite analisi dell’equilibrio secondo l’approccio cinematico lineare, che prevede l’individuazione a priori dei meccanismi locali ritenuti significativi, individuati sulla base della conoscenza del comportamento sismico di strutture simili o definiti a partire dalla presenza di eventuali quadri fessurativi.

L’obiettivo dell’attività è la definizione di graduatorie di vulnerabilità e di liste di priorità di intervento, al fine di individuare i fabbricati che necessitano prioritariamente di analisi di dettaglio e/o pronto intervento

« Lista Progetti