Bolina Ingegneria

NUOVO PONTE SUL FIUME MONTONE (ITALIA)

2019, Russi (RA)

Descrizione

A valle di una valutazione del ponte esistente sul fiume Montone nel Comune di Russi (RA), è stato elaborato il progetto definitivo ed esecutivo di adeguamento sismico.

Mantenendo le fondazioni, le pile e le spalle del ponte esistente, che sono risultate idonee all’intervento, il progetto ha previsto la creazione di un nuovo impalcato di larghezza maggiore, realizzato con sistema misto acciaio-calcestruzzo e isolato sismicamente alla base, con appoggi di tipo elastomerico HDRB.

Il nuovo ponte è costituito da una trave continua su tre luci, rispettivamente di 20m+25m+20m, in acciaio del tipo CorTen che sorregge una soletta collaborante in c.a. di larghezza 9.5m, completata con una ciclovia a sbalzo laterale di larghezza 1.5m. Per tutte le carpenterie metalliche si è previsto l’utilizzo di acciaio S355J2+K2+W+N, i collegamenti sono saldati e bullonati. Le attività svolte hanno riguardato sia le analisi globali, statiche e sismiche, sia quelle locali, secondo gli Eurocodici e le normative nazionali.

Le attività sono state completate con la predisposizione del progetto di montaggio, comprensivo sia delle fasi di decostruzione dell’impalcato esistente sia del varo dell’impalcato nuovo

« Lista Progetti